Notizie

2 luglio - Giornata degli emiliano-romagnoli nel mondo

01 Luglio 2024

2 minuti

Istituita nel 2022 con le modifiche alla Legge regionale n.5/2015, la Giornata degli emiliano-romagnoli nel mondo ha l’obiettivo di rafforzare l’identità degli emiliano-romagnoli che vivono all’estero e rinsaldare i rapporti con la terra di origine. La data scelta è il 2 luglio, in memoria della tragedia della nave Arandora Star affondata al largo delle coste inglesi il 2 luglio 1940, da un sommergibile tedesco. 

Quest’anno tanti gli eventi in programma, sia in Emilia-Romagna che in giro per il mondo, per la seconda celebrazione della Giornata regionale degli emiliano-romagnoli nel mondo.

Eventi in Emilia-Romagna: dal 29 giugno al 2 luglio si terranno tra Borgo Val di Taro, Bardi e Compiano una serie di iniziative per la commemorazione delle vittime dell’Arandora Star, tavole rotonde, proiezioni di film e dibattiti, organizzati in collaborazione con con Italea, programma di promozione del turismo delle radici, lanciato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale all’interno del progetto PNRR e finanziato da NextGenerationEU.

Campagna di divulgazione e creazione di memoria: ideata e realizzata insieme ai giovani emiliano-romagnoli nel mondo individuati attraverso il percorso partecipativo a loro dedicato promosso dalla Consulta ed insieme ai Consultori junior, questa campagna ha l’obiettivo di raccogliere contributi provenienti dai nostri corregionali nel mondo attraverso l’utilizzo dei social network e dell’ hashtag #2luglioERnelmondo, per raccontare le “ricette di famiglia” e quei sapori di casa che in tutto il mondo riportano l’Emilia-Romagna sulle tavole.

Eventi nel mondo: tante le Associazioni di emiliano-romagnoli all’estero che organizzano eventi in occasione di questa ricorrenza regionale.

Altre news

  • Seconda Edizione del Premio Folco Quilici per Cortometraggi Annunciata per il 2024

    Il prestigioso Premio Folco Quilici per cortometraggi ha annunciato la sua seconda edizione, che si terrà nel 2024 durante l’International Film Festival. L’evento, organizzato da Cineclub Fedic Delta del Po in collaborazione con diverse istituzioni e enti culturali, si svolgerà tra le suggestive location di Comacchio e Ferrara. Il concorso vedrà la partecipazione di cortometraggi […]

    LEGGI DI PIÙ
  • Italea: il viaggio verso le radici arriva in Casa Artusi

    Casa Artusi, centro di cultura gastronomica dedicato alla cucina domestica italiana, accoglie Italea Emilia-Romagna per un’esperienza di visita sul tema del “viaggio verso le radici”. Lo farà venerdì prossimo, 28 giugno dalle 17 ore,  con l’incontro con il programma di promozione del turismo delle radici lanciato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale […]

    LEGGI DI PIÙ
  • Conosci MIGRER?

    Il Museo virtuale dell’emigrazione MIGRER è un progetto significativo e coinvolgente creato dalla Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo. Questo portale mira a connettere e preservare le storie e le esperienze degli emiliano-romagnoli che si sono trasferiti all’estero, creando un ponte tra il passato e il presente. L’obiettivo di annullare le distanze, sia spaziali che temporali, […]

    LEGGI DI PIÙ
  • Il Liscio, Tesoro Musicale dell'Emilia-Romagna

    Nel cuore delle colline emiliano-romagnole, il Liscio si erge come un autentico tesoro musicale, custode di tradizioni secolari e portatore di un’armonia che risuona nel tessuto culturale della regione. Questo genere musicale e di danza, originario della Romagna, nato tra la fine del ´800 e l’inizio del ‘900, si prepara a raggiungere nuove vette, trasformandosi […]

    LEGGI DI PIÙ